Inps, tra 10 anni Patrimonio Italiano a -20mld: Pensioni d’Oro a Dubai

Pensioni Dubai

L’invecchiamento della popolazione italiana rappresenta una sfida complessa per i nostri conti pubblici, in particolare per il sistema pensionistico nazionale. Secondo gli ultimi studi dell’Inps, infatti, il patrimonio italiano nei prossimi anni è destinato a scendere vorticosamente mettendo a serio rischio l’elargizione delle pensioni nel Bel Paese. Così, gli italiani si spostano all’estero per vedersi assicurata la loro pensione: tra i Paesi più gettonati per godersi la pensione vi è Dubai, il territorio scelto per le sue pensioni dorate.

Pensioni Negate in Italia

Secondo il presidente del Comitato di vigilanza dell’INPS, Roberto Ghiselli, la situazione patrimoniale dell’Istituto si proietterà verso il deficit nel corso dei prossimi 10 anni, passando da +23 miliardi nel 2023 a -45 miliardi nel 2032.

Inoltre, i risultati di esercizio negativi peggioreranno nel decennio, da -3 miliardi a -20 miliardi.

Questa tendenza è determinata dalla combinazione di due fattori chiave: l’aumento della longevità e la bassa natalità, che provocano l’inversione della piramide demografica.

L’Italia, come molti altri Paesi avanzati, sta affrontando un profondo cambiamento demografico che avrà un impatto significativo sul sistema previdenziale.

Nonostante il saldo positivo dei flussi migratori, non è sufficiente a bilanciare il saldo negativo della dinamica naturale, portando a un calo tendenziale della popolazione in età lavorativa.

Secondo i dati presentati dal presidente dell’INPS, Gabriele Fava, nel 2050 i cittadini over 65 rappresenteranno fino al 35% della popolazione nazionale, una vera e propria “bomba demografica” che metterà a dura prova la sostenibilità del nostro sistema previdenziale.

Le preoccupazioni del Comitato di vigilanza riguardano anche l’adeguatezza delle future prestazioni pensionistiche, legate alle condizioni lavorative e reddituali maturate durante la carriera, piuttosto che al sistema di calcolo previdenziale.

Pensioni in Italia: le preoccupazioni

Secondo una ricerca recente, il 97% degli italiani ritiene necessario integrare la pensione pubblica per vivere dignitosamente dopo il ritiro, ma molti non sanno come farlo, con il 74% che prova “emozioni negative” di fronte alle prospettive di pensionamento.

L’INPS, da parte sua, sostiene che i numeri citati non sono nuovi, ma previsioni di medio periodo già considerate nei suoi strumenti economico-finanziari e in linea con le previsioni macroeconomiche del governo.

L’Istituto assicura di essere attento a questi fenomeni e di attuare iniziative per favorire la stabilità e la sostenibilità del sistema pensionistico, garantendo una rete di protezione per il Paese.

Tuttavia, è evidente che il Paese dovrà affrontare una sfida cruciale nei prossimi anni: trovare un equilibrio tra l’aumento della spesa pensionistica e la necessità di mantenere il sistema previdenziale sostenibile.

Ciò richiederà un approccio multidimensionale, che abbracci diverse aree, dalla riforma del mercato del lavoro all’incentivazione della natalità, passando per il potenziamento dei servizi di welfare e di assistenza agli anziani.

In questo contesto, il ruolo dell’INPS sarà fondamentale.

L’Istituto dovrà garantire la stabilità finanziaria del sistema, ma anche promuovere interventi volti a migliorare l’adeguatezza delle prestazioni pensionistiche future.

Ciò potrebbe includere iniziative per incentivare la previdenza complementare, supportare i lavoratori con carriere discontinue o con redditi bassi, e investire nell’innovazione tecnologica per ottimizzare i processi e i servizi offerti.

Senza dubbio, la sfida dell’invecchiamento della popolazione rappresenta una delle maggiori criticità per l’Italia nei prossimi decenni.

Pensione a Dubai: il sogno dorato

Per molti italiani, il sogno di una vita senza pensieri sta diventando realtà grazie al programma di pensione d’oro di Dubai.

Con la sua esenzione fiscale e una miriade di opportunità, l’emirato si sta rivelando una meta sempre più attraente per i pensionati in cerca di un luogo più vivibile e conveniente in cui trascorrere gli anni del meritato riposo.

Dubai offre numerosi vantaggi per chi decide di stabilirsi lì dopo il pensionamento:

  • Innanzitutto, l’economia fiorente e il supporto del governo offrono ottime opportunità di business e investimento.
  • Le Free Zone di Dubai, zone franche prive di tassazione, permettono di tenere per sé tutti i proventi dell’attività senza dover versare imposte.
  • Inoltre, il governo degli Emirati Arabi Uniti ha eliminato le tasse personali, rendendo Dubai un luogo ideale per massimizzare il proprio portafoglio.

Golden Retirement Visa a Dubai

Ma non è solo la sfera economica a rendere Dubai una scelta allettante.

Il governo ha infatti introdotto nel 2019 un visto di residenza quinquennale appositamente dedicato ai pensionati, il “Golden Retirement Visa”.

Per ottenerlo, basta soddisfare uno dei seguenti criteri finanziari:

  • un reddito annuo di almeno 180.000 AED (circa 45.000 €);
  • un deposito fisso di 1 milione di AED (250.000 €);
  • o la proprietà di immobili non ipotecati del valore di 1 milione di AED.

Il costo del visto è relativamente contenuto, 3.714,75 AED (circa 1.000 €), e include anche l’ID degli Emirati, la visita medica e le spese di gestione.

Ovviamente, bisogna considerare anche i costi dell’assicurazione sanitaria obbligatoria.

Dubai offre, inoltre, un’ampia scelta di alloggi, dai lussuosi complessi residenziali alle più accessibili zone residenziali perfette per chi arriva per la prima volta.

La selezione del quartiere è importante per evitare di incappare in prezzi esorbitanti, ma in generale il tasso di criminalità a Dubai è tra i più bassi al mondo.

Insomma, grazie alle sue politiche fiscali vantaggiose e alle numerose opportunità, Dubai si sta affermando sempre più come la meta ideale per trascorrere gli anni del pensionamento.

Un luogo in cui godersi appieno i momenti più belli della vita, in un contesto di prosperità e sicurezza.

Trasferirsi a Dubai per trascorrere una pensione serena è il sogno di tutti gli italiani che vedono in pericolo il loro futuro.

Notizie Collegate

RICHIEDI UNA CONSULENZA.
CONTATTA IL MIO STUDIO.

Ricevi i miei aggiornamenti

ISCRITIVI ALLA MIA NEWSLETTER